Parlano di me…


Intervista di Francesco De Filippo a Camilleri
28 Luglio 2019 - Intervista che mi ha fatto Il Mattino sul Maestro Camilleri


Francesco De FIlippo, giornalista e scrittore, e' stato compagno della filgia Elisabetta e ricorda: "Leggeva moltissimoconosceva tutti i Jazzisti". Quando si arrabbiava capitava dicesse "CABASISI". Uomo onesto e probo con una visione egalitaria della vita: E' rimasto comunista fino alla fine.

quasi-uguali
05 Luglio 2019 - La storia di Mirela, prostituta albanese per forza, nell'ultimo libro di Francesco De Filippo


Ora che si torna a parlare di clandestini visto che venerdì il decreto sicurezza ha avuto il via libera, vi propongo la storia di una giovane albanese, Mirela, pubblicata nell'ultimo libro di Francesco De Filippo 'Quasi uguali' (Mondadori). Si tratta di una conversazione durata un intero pomeriggio, che Francesco ha deciso di scrivere senza modificare quasi nulla, in modo da farci sentire i toni, le pause, i gesti stessi di Mirela.

''Forse piangerò, eh. Può essere che… ricordando… io mi metto a piangere, perché…
Un giorno portarono me e un’altra ragazza in una casa.

‘Dobbiamo andare, andiamo a trovare una ragazza che ha commesso uno sbaglio’.

Con una bottiglia di Gatorade avevano fatto una ferita, profonda, da ginocchia a sopra la coscia, tagliato profondo e riempito di sale… riempito di sale, per farla soffrire… la gamba era tutta viola… una tortura… l’avevano picchiata tanto e tanto che non aveva più gli occhi… aveva… due tagli… e tutto era tumefatto… gonfio… due cose così…

VAI ALL' ARTICOLO

Il futuro del porto di Trieste
02 Maggio 2019 - Il futuro del porto di Trieste e la via della seta, se ne è parlato alla presentazione del libro di Francesco De Filippo


“La via della seta porta fabbriche, non merci”: è condensato in queste parole l’approccio di Zeno D’Agostino, presidente dell’autorità portuale di Trieste, riguardo al tema della partecipazione italiana alla Belt & Road initiative, l’ambizioso progetto infrastrutturale che ha nel porto del capoluogo giuliano uno dei suoi snodi principali in Europa. Un concetto che D’Agostino ha esposto lunedì 30 aprile nella torre del Lloyd del porto triestino, durante la presentazione del volume scritto da Francesco De Filippo, direttore dell’Ansa del Friuli Venezia Giulia, La nuova via della seta.

VAI ALL' ARTICOLO

Porto della Seta Trieste Francesco De Filippo
30 Aprile 2019 - La Via della Seta - Chi investe nel porto di Trieste: Suning punta all’export di vino


TRIESTE. «Nel porto di Trieste ci sono molti grandi soggetti che stanno investendo. Non solo cinesi ma anche danesi, svizzeri, austriaci, tedeschi, olandesi, ungheresi»: così il presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D'Agostino, ieri alla presentazione del libro «La nuova via della seta. Voci italiane sul progetto globale cinese» di Francesco De Filippo. In dialogo con il direttore de Il Piccolo, Enrico Grazioli, D’Agostino, ha detto che «tutti i tasselli del porto» sono al loro posto. Al quale a quanto pare guardano grossi nomi dell’imprenditoria cinese.

VAI ALL' ARTICOLO

Porto di Trieste, libro La nuova Via della Seta di Francesco De Filippo
28 Aprile 2019 - Porto di Trieste, libro "La nuova Via della Seta. Voci italiane sul Progetto globale cinese"


(Teleborsa) - La Sala Rossa della Torre del Lloyd di Trieste lunedì 29 aprile alle 18:00 ospiterà la presentazione del libro "La nuova Via della Seta. Voci italiane sul progetto globale cinese" di Francesco De Filippo, edito da Castelvecchi. Il Direttore dell’Agenzia di stampa ANSA del Friuli Venezia Giulia sarà protagonista di un dialogo sulla "Belt and Road Initiative" e sulle sue ricadute a livello mondiale con Zeno D’Agostino, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Orientale. Moderata dal Direttore del quotidiano "Il Piccolo" di Trieste, Enrico Grazioli, la presentazione del volume, che si inserisce nella nutrita serie di eventi organizzati da AdSP per celebrare i 300 anni del Porto Franco, sarà occasione per riflettere sulle reali opportunità aperte all’Occidente dalla BRI. Giornalista, scrittore, saggista, Francesco De Filippo indaga la tematica della Via della Seta nel modo a lui più congeniale: raccogliendo dieci interviste a economisti, imprenditori ed esperti di logistica, triestini, friulani, italiani e stranieri, tutti in qualche modo legati al Dragone.

VAI ALL' ARTICOLO

Per non morire di lavoro Francesco De Filippo
11 Novembre 2015 - ‘Per non morire di lavoro’: videoconferenza con Rinascita, Ascoli


Ogni anno, la Libreria Rinascita di Ascoli Piceno, con i sindacati Cgil, Cisl e Uil, organizza un appuntamento in occasione della Settimana della sicurezza sul lavoro. Quest’anno parteciperemo al dibattito con Maria Ferretti della Cisl, collegandoci via Skype con la sala conferenze della libreria, per parlare delle storie di giovani e lavoro raccolte in ogni regione italiana e pubblicate in “Scampia e Cariddi” e “Nord Meridiano“.

VAI ALL' ARTICOLO

Bestie da Sbarco Francesco De Filippo
04 Settembre 2008 - Bestie da Sbarco "sconcerto"


L'associazione culturale Mùsamoi nasce nel 2004 fondata da Maria Luisa Bigai e Simona Scarone, consolida e incentiva collaborazioni attive da tempo in ambito professionale, promuove l'attività artistico-culturale nella capitale, su territorio nazionale e internazionale. Punto focale, l'incontro fra Teatro e Musica - nelle più ampie e possibili contaminazioni - prodotto e rappresentato da artisti emergenti.

VAI ALL' ARTICOLO

BiblioCé La città invisibile lunedì 4 febbraio
04 Febbraio 2008 - La città invisibile. Biblioteca Franco Basaglia


Introducono: Fabio Lazzara, Presidente Municipio Roma XIX – Monte Mario; Francesco Antonelli Consiglio di Amministrazione Biblioteche di Roma; Adriana Spera Presidente Commissione delle Elette Comune di Roma; Martine Van Geertruyden Sapienza Università di Roma. Con Giosuè Calaciura, Francesco De Filippo, Ingy Mubiayi,Igiaba Scego, Jean –Jacques Bozonnet Modera Anna Maria Crispino
Gabriella Sanna racconta il progetto delle Biblioteche di Roma la Città Invisibile-Roma Multietnica Letture dei testi

VAI ALL' ARTICOLO

Intervista al salone letterario di Fuveau
05 Settembre 2013 - Intervista al salone letterario di Fuveau


Du 5 au 8 Septembre 2013, l'association Les Ecrivains en Provence a présenté son 24ème Salon Littéraire à Fuveau, véritable fête du livre ensoleillée par la bonne humeur et le charme d'un authentique village provençal. Plus de 120 écrivains ont été accueillis, auteurs de romans, de bandes dessinées et beaux livres : des stars et aussi des moins connus viennent, en toute convivialité, à la rencontre d'un public toujours plus nombreux chaque année.

VAI ALL' ARTICOLO